Torna ad inizio pagina

Dettagli procedura

Procedura aperta per l’affidamento in concessione, mediante Project Financing, ai sensi del comma 15, art. 183, del D.Lgs. 50/2016, con diritto di prelazione, della riqualificazione del Molo Sanità con la realizzazione di una struttura turistico ricettiva ed il rinnovo delle strutture per la nautica da diporto tra il Molo Sanità e il Molo Sant’Agostino del Porto di Cagliari

Oggetto: Procedura aperta per l’affidamento in concessione, mediante Project Financing, ai sensi del comma 15, art. 183, del D.Lgs. 50/2016, con diritto di prelazione, della riqualificazione del Molo Sanità con la realizzazione di una struttura turistico ricettiva ed il rinnovo delle strutture per la nautica da diporto tra il Molo Sanità e il Molo Sant’Agostino del Porto di Cagliari
Tipo di fornitura:
  • Lavori
  • Servizi
  • Ingegneria e Architettura
Tipologia di gara: Procedura Aperta
Criterio di valutazione: Offerta economicamente più vantaggiosa
Modalità di espletamento della gara: Telematica
Importo complessivo a base d'asta: € 7.610.009,17
Importo, al netto di oneri di sicurezza da interferenze e iva, soggetto a ribasso: € 7.610.009,17
CIG: 9350000815
CUP: B21B21002170005
Stato: In corso
Centro di costo: UFFICIO APPALTI E CONTRATTI CAGLIARI
Data pubblicazione : 08 agosto 2022 12:16:00
Termine ultimo per la presentazione di quesiti: 10 ottobre 2022 12:00:00
Data scadenza: 19 ottobre 2022 12:00:00
Documentazione gara:
Documentazione amministrativa richiesta:
Documentazione Offerta Tecnica:
  • Pregio architettonico dell’edificio
  • Progetto di riqualificazione delle aree circostanti la marina ed il centro polivalente
  • Caratteristiche tecniche del pontone di ormeggio
Documentazione Offerta Economica:

Elenco chiarimenti

Chiarimento n. 1

Domanda:

Buongiorno,riguardo alla dichiarazione del possesso dei requisiti di progettazione :sul disciplina a pag.30 si cita la "dichiarazione requisiti progettisti" mentre sul modulo si parla di dichiarazione dei requisiti progettazione.Si chiede cortesemente quale dichiarazione si deve compilare e come deve essere presentata: dal mandatario dell'ATI ,o da ogni professionista singolarmente, o un'unica dichiarazione resa cumulativamente dai professionisti. Grazie

Risposta:

Buonasera in merito al quesito pervenuto di precisa quanto segue: Il modello denominato "Dichiarazione requisiti progettisti" contiene sia le dichiarazioni previste all'art. 7.1 denominato - requisiti di ordine generale (gestione/costruzione e progettazione)-, sia la dichiarazione di cui all'art. 7.4 denominato - requisiti di idoneità professionale, di capacità economica e finanziaria e di capacita tecnica e professionale per la progettazione, direzione lavori e coordinamento per la sicurezza per la realizzazione dell’intervento.

La succitata dichiarazione deve essere resa da ogni professionista e firmata digitalmente da ciascuno.

Chiarimento n. 2

Domanda:

Buongiorno,vorrei sapere se il modulo "ISTANZA DI PARTECIPAZIONE" deve essere presentato da ogni partecipate all'ATI o solo dalla capogruppo con le firme di tutti i componenti? Grazie

Risposta:

Buongiorno, in merito al succitato quesito si rappresenta quanto segue: L'istanza deve essere presentata dalla Capogruppo. L'intera ATI deve presentare il modello relativo all'impegno di costituzione del ragruppamento che deve essere firmato digitalmente da ciascun componente.

Chiarimento n. 3

Domanda:

Buongiorno, vorrei sapere se, in fase di gara, anche il promotore, nonostante abbia già sostenuto il costo della progettazione preliminare posto a base di gara, debba presentare la garanzia prevista dall’art. 183, comma 13, del D.Lgs. 50/2016 di € 700.000,00, pari al 2,5% dell’importo previsto per l’investimento indicato nel progetto di fattibilità, secondo quanto riportato all'art.11 del disciplinare di gara. Grazie

Risposta:

In merito al suddetto quesito si conferma che, in conformità all normativa vigente, la suddetta polizza dovrà essere presentata da tutti i partecipanti. 

Chiarimento n. 4

Domanda:

Buongiorno, vorrei sapere se le garanzie fidejussorie ,in caso di costituenda ATI verticale mista, con mandato speciale di rappresentanza alla mandataria, debbano essere sottoscritte da tutti i partecipanti alla costituenda ATI.

Risposta:

 Si comunica che in merito al suddetto quesito si conferma che le garanzie fidejussorie devono essere sottoscritte da tutti i componeti l'ATI.